Skip to content

Il Food & Beverage nell’Era Digitale

L’industria alimentare è un settore altamente competitivo e si inserisce in un mercato che, ad oggi, esige massima qualità e forte differenziazione tra i prodotti. Il successo dipende dalla continuità degli ordini settimanali, dalla celerità di consegna degli alimenti al destinatario e dalle buone condizioni di arrivo.

Tutt’altro che un compito semplice e che richiede una tecnologia adeguata per aiutare sia i produttori che i distributori a mantenere alta l’attenzione verso il cliente, in modo da rispondere alle nuove esigenze di un consumatore sempre più informato e cosciente.

Nella produzione, strumenti come i Big Data e l’automazione migliorano la progettazione, la produzione e la personalizzazione del prodotto, supportando il controllo delle vendite, delle installazioni e persino la gestione dello smaltimento dei rifiuti. La sostenibilità della produzione e del trasporto fino al punto vendita sono ormai parte integrante delle informazioni richieste dal consumatore. Per questo motivo, sempre più aziende alimentano l’industria 4.0 che si avvale delle più nuove tecnologie per analisi e monitoraggio della situazione in tempo reale.

Durante la fase di ricevimento ordini, i produttori di alimenti dispongono già di sistemi di comunicazione digitale che collegano in modo diretto ed efficiente i vari reparti commerciali, il Customer Service, l’amministrazione vendite, la Supply Chain e il dipartimento logistico.

Automatizzare la  degli ordini dei clienti e la relativa documentazione offre grandi vantaggi per il settore alimentare:

1) L’azienda può gestire in modo più efficiente la supply chain

Sin dalla richiesta del prodotto da parte del cliente, potendo disporre della massima visibilità su tutto il processo fino alla consegna finale e al supporto post-vendita.

2) Riduzione dei tempi
Grazie all’automatizzazione della gestione degli ordini, l’inserimento degli ordini stessi risulta più veloce del 65%. In più, si riducono o addirittura si eliminano gli errori di battitura dovuti all’inserimento manuale.

3) Ottimizzazione degli spazi 

Gli ordini vengono inviati automaticamente all’account preposto all’interno del dipartimento di customer service, che può accedervi tramite il proprio smartphone o pc. Eliminando fax, caselle di posta e gli innumerevoli e ingombranti faldoni si possono rendere gli uffici più ordinati e spaziosi.

4) Riduzione dei costi 

Grazie all’automatizzazione dei processi si ottimizza il pagamento dei clienti, limitando in questo modo i costi amministrativi e i rischi attraverso la maggiore visibilità sulle transazioni. Ed i risultati migliorano.

5) Trasparenza 

I dispositivi mobili e quelli di monitoraggio dei processi rendono più semplice il lavoro, offrendo una migliore visione della filiera senza muoversi dalla propria postazione. Si ottiene così una comunicazione migliore con i clienti con meno fatica.

6) Tracciabilità

La possibilità di monitorare un ordine offre maggiori garanzie sull’origine e il trattamento degli alimenti. Permette una migliore visibilità sui prodotti consegnati ai distributori, migliorando in questo modo la gestione di eventuali incidenti/reclami e con essa il servizio clienti.

L’automatizzazione dei processi migliora la visibilità sulla domanda corrente, permettendo così ai distributori alimentari di adattarsi velocemente alle richieste e alle tendenze più recenti. La tecnologia offre ai rivenditori l’opportunità di collaborare più strettamente con i propri clienti. Attraverso i device come tablet e smartphone e alle piattaforme di e-commerce, il consumatore finale può accedere direttamente ai propri ordini, gestirli, controllare i pagamenti, verificare prezzi e disponibilità dei prodotti che desidera senza attendere l’intervento del servizio clienti preposto.

Grazie ad Esker,  l’automatizzazione degli ordini dei clienti  è totale: dalla ricezione di un ordine al suo inserimento nell’applicativo gestionale (ERP). È quindi possibile elaborare e tenere traccia di ogni ordine e di eventuali problemi con piena visibilità, precisione ed efficienza.

Come Esker migliora il processo degli ordini:

  • Assicurandosi che non vengano persi.
  • Consentendo di visualizzare ogni ordine e possibili imprevisti in tempo reale.
  • Eliminando il 99% degli errori di elaborazione.
  • Aiutando a rispettare eventuali SLA
  • Gestendo gli ordini ricevuti via fax, e-mail, carta o EDI

I pannelli di controllo Esker forniscono ad ogni utente le informazioni necessarie per svolgere le attività quotidiane, monitorare le prestazioni e rilevare i problemi non appena si presentano, in modo da avere il controllo delle operazioni in tempo reale.

Gli utenti possono accedere facilmente alle informazioni, non appena ne hanno bisogno, attraverso le dashboard, e con le metriche KPI possono creare report e correggere gli ordini EDI in entrata assicurandosi così la completa indipendenza dall’IT e dal reparto amministrativo.

Esker, azienda leader nell’automatizzazione dei flussi documentali di business, si distingue come fornitore di tecnologia nel settore alimentare ed è stata selezionata tra i primi 100 fornitori di tecnologia da  Food Logistics (rivista americana dedicata esclusivamente alla supply chain nel settore alimentare).

Le soluzioni cloud di Esker consentono ai produttori specializzati in food & beverage   di ridurre i costi automatizzando le attività manuali attraverso una piattaforma integrata di gestione dell’order-to-cash e dell’offerta. In questo modo, sia i produttori sia i distributori possono gestire i propri flussi documentali sfruttando al massimo la semplicità, la trasparenza e l’efficienza garantite dalle più evolute e complete tecnologie di automatizzazione sul mercato.

Guida Pratica Gratuita alla Gestione delle Fatture Fornitori

Gestire al meglio un reparto di contabilità fornitori è un lavoro molto difficile. Fortunatamente, effettuare dei cambiamenti reali e positivi non è impossibile come si potrebbe pensare. Se ogni giorno devi confrontarti con la complessa realtà della gestione delle fatture fornitori e se ti piacerebbe migliorare il processo AP della tua azienda, questa guida è quello che fa per te! Scaricala subito gratuitamente cliccando su questo link: https://lnkd.in/d-WkyWj

Leggi tutto

5 modi in cui il Cloud può migliorare il tuo Business

Il Cloud computing è una tecnologia sempre più in voga negli ultimi anni. In parole povere, si riferisce alla capacità di archiviare informazioni e di accedervi tramite Internet invece che tramite un disco rigido. Può sembrare un concetto molto semplice, ma il cloud computing sta rivoluzionando la struttura delle aziende stesse. Sono soprattutto le piccole e medie imprese che si affidano al cloud computing per liberarsi dell’onere di acquistare e mettere in funzione un’infrastruttura informatica e di gestirne le complessità. Le aziende che sfruttano i vantaggi del cloud computing diventano più competitive perché si concentrano su ciò che sanno fare meglio. In che modo, dunque, il cloud computing influenza e migliora la tua azienda?

Leggi tutto

Ridefinire il Servizio Clienti: la Customer Experience

Il Servizio Clienti è cambiato molto nel tempo, influenzato dagli eventi e dalle necessità che hanno caratterizzato lo sviluppo delle aziende nel corso degli anni. Fino agli anni ‘50 si aveva una forte domanda e poca offerta, perciò il Servizio Clienti non era una priorità. Successivamente, a partire dagli anni ’80, con l’avanzamento della tecnologia e la possibilità, in un modo o nell’altro, di accedere ad un computer, nasce l’esigenza di ricevere un servizio più personalizzato ed individuale.

Leggi tutto

Esker 1° trimestre 2017. L’attività commerciale supera il 15%

Un trimestre da record
Nel corso del primo trimestre 2017, Esker ha registrato un fatturato pari a 18,7 milioni di euro, con un aumento di oltre il 15% rispetto al primo trimestre del 2016 (8% basato su un tasso di cambio costante). Questi risultati includono il fatturato di una società tedesca di recente acquisizione, e-integration GmbH. Con un fatturato di 0,9 milioni di euro, e-integration ha conseguito una crescita del 16% rispetto allo stesso periodo nel 2017. Questo risultato è leggermente superiore al previsto e conferma l’importanza dell’acquisizione per Esker.

Leggi tutto