Condividere le esperienze: Esker Partnership Program

L’inglesismo partner è ormai acquisito dalla lingua italiana e viene usato comunemente per indicare il proprio compagno o compagna, per definire la persona con la quale condividiamo il tempo, lo spazio e le esperienze. La persona con la quale cresciamo.
Con partner indichiamo anche il collega che lavora insieme a noi, al nostro fianco, e che consideriamo fondamentale per svolgere tutte quelle attività che richiedono la presenza di una coppia.
Se dovessimo utilizzare una parola italiana, potremmo sostituire partner con alleato, socio o collaboratore.
In Esker abbiamo sempre sostenuto che la condivisione e il lavoro in team siano fondamentali per ottenere una crescita costante dell’azienda, delle persone che vi lavorano e per conquistare obiettivi in termini di fatturato e business.
Il concetto sul quale ci basiamo è molto simile a quello di squadra nello sport: ognuno di noi ha un ruolo definito e chiaro con competenze specifiche – c’è chi è attaccante, chi difensore, chi è in porta – e per vincere è necessario presenziare sul campo insieme.

Oggi vi presentiamo uno dei nostri giocatori che in Esker ha di recente cambiato ruolo: Stefano Contini è il nostro Alliances & Ecosystem Manager, colui che si occupa di una nuova strategia aziendale che abbiamo chiamato Esker Partnership Program.
In Esker siamo alla ricerca di collaboratori, di aziende che vogliano condividere con noi le loro esperienze di business per crescere e affrontare le nuove sfide del futuro con serenità e sicurezza.

Perché?

Nel 2020 la nostra azienda ha raggiunto un nuovo record di fatturato che ci ha permesso di acquisire maggiore prestigio a livello internazionale come azienda leader nel settore del cloud computing, dell’automatizzazione dei processi e delle nuove tecnologie RPA e AI.
Vorremo quindi proseguire su questa strada con l’aiuto di nuovi motori che riteniamo possano essere proprio i partner: con il loro supporto e la loro collaborazione crediamo di poter aumentare in modo esponenziale la copertura territoriale e di proporre le nostre soluzioni con una distribuzione sempre più capillare.  
La possibilità di appoggiarsi a un partner garantisce vantaggi ad entrambe le parti in causa, sia economici che di visibilità.

Cosa abbiamo in programma?

Prima di arrivare a questo importante punto del nostro sviluppo, abbiamo studiato diverse soluzioni per andare incontro alle esigenze di aziende diverse che abbiano intenzione di intraprendere questo viaggio con noi.
Esker Partnership Program prevede tre tipologie di collaborazione. Le spieghiamo di seguito:

Partner referral.

Sono quelle aziende che ci segnalano potenziali opportunità, su loro clienti o prospect, legati al tema della digital trasformation.
I partner referral sono da noi supportati in tutte le attività di approccio ai clienti, di formazione della rete commerciale, di organizzazione di eventi e webinar (per clienti e prospect) e in tutte le attività di marketing utili a veicolare il valore aggiunto e i vantaggi acquisiti dalla collaborazione.
Una volta entrati in contatto con il potenziale cliente, sviluppiamo in autonomia sia la fase commerciale che la successiva fase di implementazione, in accordo con il partner a cui verrà riconosciuta una commissione sull’intero valore del contratto.

Partner reseller.

Con questa tipologia di partnership instauriamo un rapporto diverso con l’azienda collaboratrice: il nostro partner sceglie di acquistare le nostre soluzioni per proporle a sua volta ai clienti attraverso una rivendita (appunto, re-selling).
Il partner svolge una funzione puramente commerciale e ha il compito di individuare nuovi clienti a cui proporre le soluzioni. Noi di Esker agiamo poi direttamente sul cliente nella fase di implementazione grazie al know-how acquisito nel tempo e alla strumentazione tecnologica a disposizione.
I partner reseller vengono adeguatamente formati con corsi specifici e accompagnati nelle prime fasi di vendita dei servizi: si deciderà poi in seguito se mantenere la vendita individuale o congiunta.  Anche in questo piano abbiamo previsto tutte le attività di marketing a supporto.

Partner Integration

Prevede un’autonomia completa del partner nell’implementare le soluzioni Esker.
L’attività di formazione è preponderante nella prima fase di approccio perché il nostro partner deve conoscere la nostra piattaforma in modo approfondito per poter implementare in autonomia le soluzioni sia ai clienti propri, sia ai clienti passati da Esker stessa.
Forniamo un supporto commerciale che lavora a contatto con i partner integration; è compito di Esker garantire:

  • il coinvolgimento dei collaboratori in sessioni di business development specializzate nelle singole soluzioni;
  • la fornitura di un appoggio tecnico attraverso un team dedicato;
  • il supporto di marketing completo;
  • un piano dettagliato di formazione per le figure tecniche che avranno l’onere di implementare le soluzioni.

Un progetto ambizioso?

Il partner Esker, seppur autonomo, non viene mai lasciato solo da noi: come abbiamo detto all’inizio, vince sempre la squadra.
Dedicare tempo e spazio ai partner è per noi un vero investimento: l’elaborazione di una proposta così completa ci consente di andare incontro alle esigenze di diversi clienti e ampliare la distribuzione dei nostri servizi.
L’obiettivo principe è diffondere anche alle realtà più piccole una cultura consolidata sulla digital transformation, per dare a tutti l’opportunità di acquisire consapevolezza su questo delicato passaggio che stiamo affrontando a livello globale.
Ogni partner potrà scegliere la formula più consona alle sue esigenze, avendo la possibilità di combinare anche diverse tipologie di partnership perché non si escludono a vicenda.

Vi state chiedendo perché un’azienda dovrebbe diventare partner di Esker? Quali sono i vantaggi?
Portiamo alcuni esempi per darvi un’idea più concreta.

Il partner:

  • benefici di fatturato tramite attività di cross-selling e up-selling;
  • migliora la fidelizzazione dei suoi clienti;
  • ha una gamma più ampia di servizi da proporre;
  • riesce a soddisfare esigenze e necessità sempre più complesse;
  • diventa rivenditore diretto dei nostri servizi;
  • usufruisce di un’attività di consulenza completa (con un team internazionale dedicato ai partner);
  • acquisisce le competenze per implementare in modo autonomo le soluzioni;
  • viene affiancato dal marketing team per un supporto nelle attività marketing dedicate;
  • ha a disposizione un efficiente supporto tecnico dedicato.

Cosa chiediamo noi?

Ci aspettiamo la condivisione dei valori aziendali; un approccio propositivo e un’interazione stretta, continua e trasparente.
Sul nostro sito a questo link https://www.esker.it/diventa-un-partner-esker/ trovate maggiori informazioni su Esker Partnership Program.
Se preferite avere un contatto diretto, avete la possibilità di contattarci scrivendo a partner.italia@esker.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *