Il 2020 è stato per Esker un anno di conquiste.

In questi ultimi giorni dell’anno è naturale prendersi un po’ di tempo per riflettere su quanto è accaduto nel 2020. Parlando con clienti e partner, molti pensieri sono rivolti alla pandemia e ai problemi che ha generato. Argomenti che portano un velo di tristezza.
Ho voluto andare oltre e, cercando ogni appiglio positivo, ho approfondito e rivisto il 2020 di Esker: così una sera sono rimasto in ufficio e ho riletto i comunicati stampa, gli articoli del Blog e i post che abbiamo pubblicato nel 2020, focalizzando l’attenzione su quanto di reale e positivo abbiamo raggiunto.
Vorrei mostrarvi un breve ma indicativo riassunto di ciò che abbiamo realizzato e che riesce a trasformare pensieri negativi in qualcosa di positivo e importante per la nostra azienda.

21 gennaio 2020: le nostre soluzioni di automatizzazione Accounts Payable e Order Management sono state certificate per l’integrazione con SAP S/4HANA® Cloud. La certificazione, conferita da SAP® Integration e Certification Center, attesta che le soluzioni di automatizzazione di Esker sono abilitate a cooperare con i software SAP S/4HANA® Cloud e sono compatibili con i futuri aggiornamenti.
Abbiamo apportato ai nostri clienti maggiore efficienza, precisione, visibilità e risparmio attraverso l’intero ciclo passivo P2P e attivo O2C, massimizzando il valore del loro investimento nel sistema ERP.

13 febbraio 2020: abbiamo integrato Stripe Connect nei nostri servizi, aggiungendo funzionalità alla soluzione order-to-cash, per offrire la possibilità di pagamenti online sicuri in tutto il mondo aiutando le aziende a riceverli il più velocemente possibile.
Ricordo che Jean-Michel Bérard, CEO di Esker, disse: “In quanto attore più innovativo nel settore della tecnologia finanziaria, Stripe è stata una scelta chiara per noi. La soluzione di Stripe certificata PCI Service Provider Level 1 offre la rigorosa protezione dei pagamenti che i nostri clienti si aspettano”.

9 marzo 2020: Chiara Colangelo, la nostra marketing manager, mi inviò una e-mail con questa frase di Paulo Coelho: “Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire.”
Eravamo tutti a casa in lockdown, i nostri clienti connessi alla piattaforma Cloud che gli ha permesso una continuità lavorativa senza intoppi.
Abbiamo fatto entrare con prepotenza le nuove tecnologie nella nostra casa per essere il più possibile a contatto con il mondo esterno: lo smartworking ha funzionato in modo eccellente e abbiamo affrontato il momento di chiusura senza perdere il focus sul nostro lavoro, sui clienti e sui fornitori.

11 giugno 2020: data del lancio della nuova soluzione di Credit Management per consentire alle aziende di tutto il mondo di ottimizzare il processo della gestione dei propri crediti. Come estensione della soluzione Accounts Receivable all’interno della piattaforma Order-to-Cash, la soluzione Credit Management ha arricchito la nostra offerta per aiutare le aziende a gestire i rischi e rendere più intelligente il processo di gestione del credito.

16 giugno 2020: data di lancio della nuova soluzione Supplier Management integrata nella suite di automatizzazione del Procure-to-Pay. Questa nuova soluzione aiuta le aziende a gestire le informazioni sui fornitori automatizzando i processi di tutta la supply chain.
La soluzione completa e rafforza la suite P2P di Esker garantendo la business continuity messa a dura prova dagli eventi appena trascorsi, grazie all’infrastruttura agile basata su cloud.

30 giugno 2020: Supply & Demand Chain Executive, la guida di riferimento per la trasformazione di successo della catena della domanda e della fornitura, ha conferito ad Esker il premio SDCE 100 per il 2020. Esker è stata scelta per il suo progetto di order management con Lam Research.
ll riconoscimento SDCE 100 mette in luce 100 progetti innovativi e di successo che aggiungono valore alle piccole, medie e grandi imprese in tutti i processi coinvolti nella filiera. Questi progetti mostrano come i fornitori di soluzioni e servizi per la supply chain aiutino i loro clienti a potenziare l’efficienza e a raggiungere l’eccellenza nella catena distributiva.

2 luglio 2020: abbiamo stretto una partnership strategica con oAppsNet Partners, un system integrator specializzato in soluzioni aziendali integrate con applicazioni Oracle. La partnership ha l’obiettivo di fornire ai clienti Oracle maggiore valore e risorse durante l’automatizzazione del procure-to-pay.
Scrisse in merito Rick Pollina, managing partner, oAppsNet: “Conoscendo Esker, abbiamo scoperto che offrono soluzioni che nessun altro vendor ha; è quindi chiaro che sono i migliori nell’automatizzazione del procurement e della contabilità fornitori. È stata una bella occasione aver conosciuto Esker e siamo ansiosi di poter condividere questa opportunità con i nostri clienti”.

14 ottobre 2020: data di lancio dellanuova soluzione di Cash Allocation che consente alle aziende di migliorare l’efficienza e l’automatizzazione del processo di riconciliazione tra le fatture aperte e i pagamenti ricevuti. La nuova soluzione fa parte della suite finanziaria Accounts Receivable (Credit Management, Invoice Delivery, Collections Management e Cash Allocation) ed è completamente integrata nella piattaforma Order-to-Cash. La soluzione semplifica la riconciliazione ed elimina il problema degli avvisi di pagamento.

20 ottobre 2020: Riccardo Guerrieri, social and campaign manager di Esker Italia, diede il via al nuovo progetto di podcasting come mezzo di comunicazione che attraverso gli audio permette di raccontare la storia di un’azienda, divulgare informazioni, dare notizie utili.
Nacque Esker On Air, il Podcast pensato per i nostri clienti e per chi è interessato al mondo del digitale.
Parliamo dell’importanza della digital trasformation per le aziende di oggi, con l’analisi di strumenti come l’intelligenza artificiale, gli ERP, il deep learning e il machine learning.
Ad oggi siamo al sesto episodio.

23 ottobre 2020: una data per noi di grande valore perché Gartner Inc., azienda leader mondiale nella ricerca e consulenza, ci ha incluso nel suo Magic Quadrant 2020 per la Suite Procure-to-Pay.
Nel definire il Magic Qudrant, Gartner ha condotto una ricerca approfondita sui fornitori di soluzioni nel mercato del Procure-to-Pay. I vendor vengono valutati su un’ampia serie di criteri per la loro completezza di visione e la capacità di esecuzione. Questo rigoroso processo di valutazione rende il Magic Quadrant di Gartner una delle fonti più affidabili utilizzate dalle aziende per selezionare i fornitori di tecnologia.
Ricordo anche per questa conquista le parole di Jean-Michel Bérard, CEO di Esker:
Siamo orgogliosi di essere stati riconosciuti da Gartner come fornitore di soluzioni per il mercato P2P. A nostro avviso, questo riconoscimento è il risultato dell’impegno di Esker nel fornire alle aziende di tutto il mondo soluzioni innovative e di facile utilizzo per gestire l’intero percorso di trasformazione digitale del P2P. Sarà un cambiamento radicale. Oltre ad incrementare la produttività, le aziende saranno in grado di controllare tutto il loro ecosistema e di ottenere un vantaggio competitivo chiave in un mondo di crescenti incertezze e interdipendenza della supply chain“.

15 dicembre 2020: è andato in onda il primo evento virtuale organizzato da Esker Italia, gli Esker Impact Awards 2020, un progetto nato per premiare i clienti e gli utenti delle nostre soluzioni che hanno trasformato il loro business attraverso l’automazione, raggiungendo risultati eccezionali e obiettivi sfidanti.
Per la categoria Advocate Of the Year, la figura che ha contribuito a promuovere Esker e le sue soluzioni all’interno e all’esterno dell’azienda, il premio è stato vinto da Massimiliano Bonizzoni per Siemens Healthineers.
Il premio Biggest Champion dedicato agli utenti che si sono distinti nell’utilizzo della nostra soluzione, è stato assegnato a Carmen Dascola, Monica Nonnoni e Mario Di Francesco di Servier Italia.
La coppa per i Best Results, destinata ai clienti che hanno ottenuto i risultati migliori da quando la soluzione Esker è stata implementata, è stata assegnata a Kering Italia e ritirata da Tiziano Bandini.
Gli Esker Impact Awards hanno come obiettivo la condivisione di esperienze e il confronto fra aziende per trovare soluzioni innovative e migliorare le performance professionali, ottimizzando il business.
Stiamo già pensando all’edizione del 2021, sperando di poterla organizzare dal vivo.

21 dicembre 2020: Food Logistics, rivista dedicata alla movimentazione dei prodotti Food attraverso la supply chain globale, ha inserito Esker nella lista dei “2020 FL100+ Top Software and Technology Providers”.
L’annuale riconoscimento premia i principali fornitori di software e tecnologia che offrono prodotti e servizi specifici per le aziende dell’industria Food & Beverage globale.
Scrisse Marina Mayer, editor-in-chief of Food Logistics and Supply & Demand Chain Executive. “Questa pandemia ha messo in crisi l’industria alimentare, ma molti di questi fornitori hanno accelerato lo sviluppo e l’implementazione delle loro soluzioni per garantire la sicurezza alimentare, la tracciabilità, la visibilità e la garanzia della qualità. A questi vincitori e ad altri nel settore che lavorano per fare la differenza: Grazie!”.

A tutti questi eventi si aggiungono le partnership instaurate con i nuovi clienti, lo sviluppo di soluzioni innovative seguendo un approccio Agile, la valorizzazione del ruolo del Customer Experience Manager, la realizzazione di Webinar e video per i nostri clienti.

Dopo aver completato questa lista la tristezza è sparita lasciando spazio anche a un po’ di orgoglio per i risultati e le conquiste raggiunte, gratitudine al mio team sempre presente, soddisfazione nell’aver accettato nuove sfide.
Ho anche considerato che una buona stella abbia sicuramente guidato il 2020 per permettere ad Esker di raggiungere determinati risultati.
A questo punto il pensiero va al 2021 che si presenta pieno di sfide ma sono certo che riusciremo a continuare nel nostro percorso di crescita.
Credo nell’innovazione, nella trasformazione digitale, nel progresso e nella positività e risorse del nostro paese: ne usciremo vincitori.
Auguro a tutti voi lettori un 2021 di nuove conquiste.

Giovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *